0693919755 Dr. Ketiona Agaj

Prendersi cura del proprio spazzolino

Prendersi cura del proprio spazzolino è tanto importante quanto prendersi cura dei propri denti. Questo perché lo spazzolino è lo strumento più importante nella tua routine di salute orale.
Potresti pensare che le fibbie protettive siano le migliori. Errore! La base migliore per coltivare i batteri è in un ambiente umido, che è l'ambiente che crei quando metti il ​​tappo sullo spazzolino. Il modo migliore per mantenere lo spazzolino è semplice da asciugare tra un uso e l'altro.
Assicurati di non toccare lo spazzolino di nessuno se ne hai più di uno in una tazza. Inoltre, ti rovini le unghie. Virus o batteri dalla bocca di una persona malata (cioè qualcuno con un raffreddore o presa) possono sopravvivere allo spazzolino per alcune settimane, quindi è un modo molto semplice per diffondere l'infezione.
Infine, assicurati di sostituire lo spazzolino ogni tre o quattro mesi. Questo non è un momento esatto; lo spazzolino può richiedere la sostituzione anche prima. Noterai che se i fili sono aperti è il momento di sostituire lo spazzolino. Alcuni pennelli sul mercato oggi hanno anche "strisce indicatrici", che sfumano i colori per farti sapere quando è il momento di sostituire.
Prenditi cura dello spazzolino, in cambio ti prenderai più cura dei tuoi denti!